Organizzazione
Ritten / RenonRittner Horn / Corno del Renon
Web by
webwerkstatt -internet solutions

Regolamento

1) Organizzatore
Sonnenplateau Renon

2) Condizioni di partecipazione
Sono ammessi a partecipare tutti gli/le atleti/e che alla data del 09 marzo 2019 hanno compiuto il 18mo anno d’età. I/le partecipanti devono soddisfare tutti i presupposti fisici previsti per questa manifestazione ad alto livello competitivo e presentare al rilascio del numero di gara il certificato medico sportivo valido.
In mancanza del certificato la partenza non è consentita ed il contributo di partecipazione non viene restituito.
I partecipanti accettano senza obbiezioni le nostre condizioni di responsabilità, rinunciando ad ogni azione legale nei confronti del Comitato Organizzatore. La partecipazione all’evento è a proprio rischio.

3) Luogo della manifestazione, data, ora, partenza, arrivo
La manifestazione si terrà Sabato 09 marzo 2019 con partenza a Bolzano (262 m.). Sono previste due categorie di gara: concorrenti individuali e staffette composte da due o tre concorrenti. La partenza per i concorrenti della gara individuale avviene alle ore 09.00, mentre quella per la gara a coppie alle ore 09.30. La linea d’arrivo è fissata al Corno del Renon a quota 2.260 m. (vedasi cartina percorso). In caso di maltempo il percorso di gara verrà ridotto e l’arrivo verrà spostato alla Feltuner Hütte a quota 2.042 m.

4) Limiti di tempo
Il tempo massimo fissato per la Horn Attacke è di 5h 30’ per i concorrenti individuali e 5h per le staffette. I concorrenti che faranno registrare tempi superiori a: 2h a Soprabolzano, 3h 30’ al cambio a Pemmern, 5h 30’ (individuali) e 5h (staffette) all’arrivo al Corno del Renon vengono in ogni caso esclusi e non appaiono nella classifica finale.

5) Suddivisione categorie
Individuale:
  • donne sotto 40 anni
  • donne da 40 anni in su
  • uomini sotto 35 anni
  • uomini tra 35 e 49 anni
  • uomini da 50 anni in su
Staffetta composto da due atleti:
1°atleta: Bolzano- Pemmern / 2°atleta: Pemmern-Corno del Renon
  • donna
  • uomo
  • misto donna/uomo
Staffetta composta da tre atleti:
1°atleta: Bolzano-Soprabolzano / 2°atleta: Soprabolzano-Pemmern / 3° atleta: Pemmern-Corno del Renon
  • donna
  • uomo
  • misto donna/uomo (2 donne -1 uomo /2uomi - 1 donna)

6) Premi in denaro, premiazione
Il montepremi è fissato in € 5280,00 che verranno suddivisi e corrisposti in forma di buoni acquisto (vedasi tabella relativa).

7) Distribuzione dei numeri
La distribuzione dei numeri avrà luogo nel Marmotshop a Bolzano nelle seguenti giornate:
  • Venerdì 08 Marzo dalle 09.30 fino 13.00 e dalle 14.30 alle 19.00
  • Sabato 09 Marzo dalle 6.30 alle 7:45
Cauzione Chip 25,00€ da pagare in contanti al ritiro del pettorale.
Attenzione: senza attestato valido (medico sportivo), nessuna partenza!

8) Premiazione e assegnazione dei premi
La cerimonia di premiazione si terrà a conclusione della gara presso la Feltuner Hütte alle ore 14.30.

9) Pubblicazione della classifica
La classifica verrà pubblicata su Internet e verrà distribuita dai media locali.

10) Cronometraggio
DATASPORT è responsabile per il cronometraggio. Sarà usato il sistema a chip elettronico.

11) Iscrizione
L’iscrizione avviene online su www.datasport.com a partire dal 01.06. 2018. Per le staffette devono essere indicati entrambi i nominativi.
L’iscrizione si ritiene valida solo dopo l’acquisizione del contributo organizzativo e se i dati forniti risultano corretti. Se un/una iscritto/a non si presenta al via non ha alcun diritto al rimborso del contributo organizzativo.
Sostituzioni di atleti singoli già iscritti o il rimpasto dei membri della staffetta sono possibili fino alla chiusura delle iscrizioni.
Limite partecipanti: 500

12) Quota di partecipazione

dal 01.06.2018 fino 31.11.2018

Singola: € 40,00
Staffetta 2 persone : € 60,00
Staffetta 3 persone: € 90,00

dal 01.12.2018 fino 31.01.2019
Singola: € 50,00
Staffetta 2 persone: € 80,00
Staffetta 3 persone: € 120,00

dal 01.02.2019 fino 06.03.2019
Singola: € 65,00
Staffetta 2 persone: € 110,00
Staffetta 3 persone: € 165,00

Attenzione: Non sono ammesse iscriziono tardive.


La tassa d’iscrizione non contiene la cauzione di € 25,00 per il chip per il rilevamento dei tempi. La cauzione sarà restituita una volta restituito il chip presso il traguardo Corno di Renon.

13) Storno d’iscrizione
Se, per cause di forza maggiore o di qualunque ulteriore genere non imputabile all’organizzazione la manifestazione non dovesse svolgersi, l’importo di partecipazione non verrà né rimborsato, né riconosciuto per l’anno seguente.
La ditta DATASPORT offre la possibilità di aggiungere un’assicurazione d’annullamento all’iscrizione online. Con questa polizza si può assicurare la quota d’iscrizione pagata in caso di malattia o infortunio. Ulteriori informazioni possono essere reperite al momento dell’iscrizione online.

14) Termine di chiusura delle iscrizioni
Termine chiusura delle iscrizioni è il 05 marzo 2019. In linea di principio non sono possibili iscrizioni ritardatarie!
Attenzione: il numero dei partecipanti è limitato.

15) L’atleta deve osservare i seguenti punti
Le scarpe devono essere scelte dagli stessi atleti (vedasi le caratteristiche del percorso)
Sci da sci-alpinismo (sci ed equipaggiamento)
Per gli uomini, la lunghezza minima degli sci deve essere di 160 cm, per le donne di 150 cm.
Devono essere usati sci da sci-alpinismo con spigoli in acciaio, attacchi da escursione e scarpe da sci alpinismo. Non sono ammessi attrezzi da sci da fondo o da telemark.
Pelli a propria scelta. Sono ammessi i rampanti.
Prima della partenza gli sci vengono contrassegnati con colore. L’attrezzatura (sci, scarpe) non può essere cambiata lungo il percorso.
Considerando che la gara si svolge in alta quota, ogni atleta deve essere munito di indumenti adeguati, in caso di maltempo è obbligatorio indossare indumenti protettivi.

ATTENZIONE durante la gara la pista da sci a valle è aperta. È vietato lasciare il tracciato di gara.

16) Norme generali della gara
Il numero (pettorale) deve essere portato in modo che possa essere letto chiaramente e al completo.
I partecipanti sono responsabili per la propria attrezzatura.
L’organizzatore provvede al trasporto dell’equipaggiamento necessario per la gara ai posti di cambio per gli atleti della gara ed attrezzare punti di ristoro lungo il percorso.
Nelle zone di cambio è vietato ogni aiuto da altra gente o compagni. È permesso che gli/le atleti/e organizzino in proprio l’alimentazione lungo il percorso, però è obbligatorio prestare attenzione a non ostacolare gli altri atleti.
Non sono ammessi automezzi d’accompagnamento per non intralciare l’organizzazione e la sicurezza del traffico.
È vietato prendere il via in fase di recupero da malattie infettive (tonsillite, influenza...) o magari con la febbre, può avere conseguenze anche mortali. È assolutamente vietato l’uso di doping. Per questo ogni singolo/a atleta si assume piena responsabilità del proprio stato di salute.

17) Il mancato rispetto delle sotto elencate disposizioni, porta alla squalifica:
uso di materiale non consentito dall’organizzazione (vedasi disposizione sui materiali);
l’abbandono o l’accorciamento del percorso prescritto;
passare il numero ad altre persone;
ricevere aiuto da persone estranee o facendo uso di mezzi tecnici;
ostacolare i/le concorrenti;
comportarsi in modo scorretto e non osservare le norme di sicurezza;
superare il tempo massimo previsto al posto di cambio a Soprabolzano, nella zona cambio ed all’arrivo sul Corno del Renon (vedasi tempo minimo e percorso);
i partecipanti che raggiungono i posti di cambio dopo la fine del controllo non saranno più classificati e non possono essere garantite le prestazioni previste per la gara (p.e. ristoro, sanità, classifica)
Sono da rispettare la lealtà e la sportività!

18) Abbandono o ritiro a causa di difetti tecnici
In caso di abbandono o di ritiro ogni concorrente è obbligato a darne comunicazione al successivo posto di controllo lungo il percorso. In ogni caso deve informare la direzione gara della sua situazione, e rendere il Chip.

19) Reclami alla direzione gara
I reclami devono essere inoltrati per iscritto con la cauzione di 100,00 € alla direzione gara entro 30 minuti dalla comunicazione della classifica ufficiale. Sarà presa una decisione entro un’ora dalla consegna. Qualora il reclamo venisse accolto, la cauzione verrà restituita.

20) L’organizzatore si riserva i seguenti diritti:
in caso di maltempo la manifestazione sarà accorciata o verrà annullata completamente se e la sicurezza non potrà essere garantita;
inviare inviti speciali;
ampliare o limitare l’ambito di partecipazione;
ampliare le modalità di partecipazione o il regolamento;
provvedere al cambio o al posto vacante di singoli atleti top in altre staffette qualora ciò si ritenesse necessario;
provvedere ad eventuali cambiamenti del percorso nel caso di improvvisi e repentini mutamenti del tempo od altro o per cause impreviste che possano mettere in pericolo la sicurezza dei partecipanti;
secondo il parere incontestabile della direzione gara, il percorso può essere cambiato, la manifestazione interrotta e/o annullata.

21) Responsabilità
La partecipazione alla Horn Attacke avviene a proprio rischio. Con l’iscrizione il concorrente rinuncia ad ogni diritto di querela, anche contro terzi, contro il Comitato Organizzatore e tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell’organizzazione della manifestazione. Inoltre i concorrenti confermano con l’iscrizione di essere in buone condizioni fisiche per poter sostenere una competizione come la Horn Attacke.
L’organizzatore non si assume alcuna responsabilità in caso di avvenuto smarrimento di parti dell’abbigliamento o dell’attrezzatura dei partecipanti.
Con l’iscrizione e con il pagamento del contributo organizzativo ogni atleta accetta le prescrizioni qui descritte e dichiara di avere il certificato medico per la pratica di attività sportiva. La partecipazione alla Horn Attacke avviene a proprio rischio.

22) Protezione dati
L’atleta si dichiara d’accordo che i suoi dati personali e le foto scattate nell'ambito della gara vengano utilizzati per tutti gli scopi che direttamente o indirettamente siano legati alla Horn Attacke e che possano essere trasmessi e pubblicati anche all’estero. Anche foto ed interviste possono essere fatte senza aver diritto a remunerazione.

CON L’ISCRIZIONE, IL PARTECIPANTE RICONOSCE TUTTE LE DISPOSIZIONI DEL REGOLAMENTO E SI IMPEGNA A RISPETTARLE
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK